Cassetta degli attrezzi:Pico e Picotta

picotta.jpg

Abbiamo già parlato del modello PICO come di un modello utile per le ricerche bibliografiche.

Ripartiamo da qui e vediamo due rielaborazioni grafiche del modello originale (clicca sull’immagine per ingrandire)

  1. PICO pico_draft1.jpg
  2. PICOTTpico_draft2.jpg

Call for comments

PICO ha tante variabili possibili (PIC -ICO -PICL) di cui vi abbiamo dato conto nel nostro precedente post
Ad esse si aggiunge PICOTTA (quoting: Nancy Anderson)

T=type of question (such as therapy, diagnosis, etiology/harm, prognosis, prevention, clinical exam, and cost)

T= type of study (that is the best study design to answer the type of question being asked. This will differ according to the type of question, e.g., RCTs for therapy questions, cohort studies for prognosis questions)

A= audience (the user, who the information is for)

[Via: UBC Google Scholar Blog]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: