La tesi? Va on line

Dalla sessione di luglio non dovrai più depositare una copia cartacea della tesi di laurea al TeDoc, si fa tutto on line!

Per saperne di più:  http://www.tedoc.polimi.it/ nella sezione “Consegna tesi d laurea”.

Video tutorial @lla tua biblioteca

Una nuovissima sezione sul sito del sistema bibliotecario del Politecnico di Milano: i videotutorial per aiutarti a usare gli strumenti per le ricerche bibliografiche. I bibliotecari ci mettono la faccia!

Curioso? http://www.biblio.polimi.it/formazione/videotutorial/index.html

I corsi di biblio-formazione del Polimi

Autunno, tempo di matricole e di approfondimento per conoscere meglio i servizi del Sistema Bibliotecario di Ateneo.

Torna, anche quest’anno il Biblio-tour:

Vuoi conoscere il mondo delle biblioteche?
Il Sistema Bibliotecario di Ateneo ti invita a partecipare al Bibliotour.
La visita guidata, durata 30 minuti circa, ti permetterà di conoscere gli spazi, i servizi e le risorse (prestito, consultazione, reference, risorse elettroniche, ecc) delle singole biblioteche.

Il Bibliotour si terrà da ottobre a marzo tutti i mercoledì alle 14.00. presso le biblioteche che aderiscono all’iniziativa.

  • Biblioteca Centrale di Ingegneria – ufficio prestito (atrio del rettorato, Campus Leonardo)
  • Biblioteca Centrale di Architettura – entrata biblioteca, banco prestito (sede provvisoria, Campus Leonardo)
  • Biblioteca Campus Durando – entrata biblioteca, piano primo (Campus Bovisa – Durando)
  • Biblioteca didattica di Ingegneria Bovisa entrata biblioteca (Campus Bovisa – Lambruschini)
  • Biblioteca del Polo Regionale di Como – entrata biblioteca
  • Servizio tesi e documentazione della cartografia e pianificazione – entrata biblioteca/servizio (Campus Leonardo)

Per partecipare puoi scrivere una e-mail a: bibliotour@biblio.polimi.it indicando la Biblioteca e la data scelte per il Bibliotour, oppure iscriverti direttamente in biblioteca.

Per saperne di più e per conoscere tutte le novità in arrivo consulta il sito http://www.biblio.polimi.it/formazione/

Scopri cosa le biblioteche possono fare per te!

Devo pagare per usare la biblioteca? No, ti paghiamo noi!

Succede su questo pianeta, negli USA ovvio, ma sembra distante milioni di anni luce da quello che si vede qui da noi.

I servizi della biblioteca sono servizi e vanno USATI, più li usi e più li sai usare meglio e più siamo contenti tutti perchè si genera un circolo virtuoso di uso dell’informazione per produrre conoscenza.

Credendo in questo principio, cioè che, ad esempio, un utente non ci chiede un articolo che non trova solo perchè non ha niente di meglio da fare, ma perchè ne ha davvero bisogno, la nostra biblioteca ha sempre cercato di fornire servizi gratuitamente a tutti (e per ora ci siamo riusciti).

Abbiamo anche sempre cercato di fare corsi (si è vero siamo in fase di stallo coi corsi, ma perdonateci stiamo attraversando un momento organizzativo non facile) e incentivare l’uso delle risorse del Politecnico perchè questa è per noi la nostra mission.

Quando ci dicono “Scaricate tanto!” noi ne siamo orgogliosi perchè le risorse che si comprano non sono nulla senza utenti che le usano.

Per questo la notizia letta su Library Hacks ci ha entusiasmato, abbiamo guardato anche la data per vedere che non fosse un pesce d’aprile 😉

Alla Duke University esiste il Libraries’ Durden Prize destinato a studenti che, nelle loro ricerche, hanno

make exceptional use of library collections (databases count and e-journals count!)

Coloro che, invece,

incorporate materials from the Rare Books, Manuscript and Special Collections Library

si possono candidare per il Middlesworth Award

In palio ognuno di questi premi mette una cifra in denaro di 1000$

Una buona pratica da copiare.

10 milioni di articoli in Wikipedia

600px-wikipedia-logo1.jpg

Il 28 marzo Wikipedia ha raggiunto i 10 milioni di articoli.

According to a release from the Wikimedia Foundation, the 10 millionth article was created at 5:07 p.m. PDT on Wednesday. It is a “short biography of 16th century English goldsmith and painter Nicholas Hilliard” and was created in Hungarian by a user called Pataki Marta.

Che piaccia o meno, che sia affidabile o meno è una risorsa informativa di tutto rispetto e bisogna imparare a averci a che fare.

Lo sai che? Le strategie di PubMed

pubmed.jpg

Chiediamo venia, da troppo tempo non ci dedichiamo al blog contravvenendo alla regola aurea almeno due post a settimana.

Siamo molto impegnati per la grande novità delle biblioteche del Politecnico 2008: il passaggio a un nuovo software di gestione, Sebina. Sta per nascere un nuovo catalogo che finalmente vi darà la possibilità di vedere se un libro è a prestito o meno e di poterlo prenotare. Tutto questo richiede però un lavoro al quale noi, nel nostro piccolo, ci stiamo dedicando.

Per cui breve post veloce di quelli del genere la sapevi questa?

PubMed ha creato delle strategie di ricerca già pronte da usare su alcuni degli argomenti più comuni.

Ad oggi gli argomenti disponibili sono:

  • AIDS
  • Bioethics
  • Cancer
  • Complementary Medicine
  • History of Medicine
  • Space Life Sciences
  • Systematic Reviews
  • Toxicology
  • Veterinary Medicine/Animal Health

Per saperne di più: http://www.nlm.nih.gov/bsd/pubmed_subsets.html

Hai un dubbio? Ottieni una risposta

Questo il nostro ambizioso progetto: dare risposta a tutte le vostre domande (beh per lo meno provarci) senza farvi alzare dal pc.

bibliotecaria-virtuale.gif

Ecco allora che avete tutta una serie di possibilità per avere una biblioteca(ria) virtuale alla vostra scrivania.

  • Meebo chat direttamente dal blog (semaforo verde: online, semaforo rosso: lasciaci un messaggio e il tuo contatto ci faremo vivi noi!)meebo_logo1.png
  • Contatto Messenger: bibliobioingpolimi@hotmail.itmsn_messenger_logo.jpg
  • Contatto Skype: bibliobioingpolimiskypelogo.jpg
  • E per sapere proprio tutto sulle biblioteche di Polimi…chiedi italian_200.gif

Chiedici quello che ti serve, è il nostro lavoro!

Just in case just in time @lla tua biblioteca